Manutenzione ascensori: una panoramica sul tema

Manutenzione ascensori: in questo articolo tratteremo tutto ciò che c’è da sapere a riguardo, da come viene eseguita, a dove richiederla.

In cosa consiste la manutenzione ascensori?

Durante la manutenzione dell’ascensore verranno verificati lo stato di conservazione dell’impianto, il funzionamento dei sistemi di sicurezza, e l’aggiornamento normativo con cadenza biennale. I tecnici si occuperanno di controllare le funi, i sistemi paracadute e gli allarmi, che rappresentano le parti direttamente responsabili della sicurezza dell’ascensore. Inoltre, saranno sottoposti al controllo anche le serrature, le porte, e l’allineamento al piano; e in caso di necessità verranno effettuate tarature, lubrificazioni e regolazioni. Inoltre, potete anche richiedere che l’ascensore venga dotato del servizio di teleassistenza che, in caso di guasto o malfunzionamento, permette di avere costantemente accesso a una serie di dati di diagnostica e telemetria, molto importanti per effettuare una manutenzione predittiva tramite i dati statistici, e per segnalare in tempo reale un possibile guasto o disservizio.

Dove richiedere il servizio di manutenzione ascensori?

Per la manutenzione degli ascensori Milano, per ogni tipo di assistenza, o in caso stiate pensando a un nuovo impianto, affidatevi sempre ad aziende serie e qualificate, come ad esempio Ascensori Vezzoli, che grazie alla sua esperienza pluridecennale, potrà offrirvi un servizio non solo garantendo tutte le peculiarità richieste dalle relative leggi, ma anche con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Inoltre, l’azienda è pronta a prendersi carico interamente di tutti i lavori e di fornire la massima professionalità in ogni intervento, garantendo una particolare attenzione a tutte le disposizioni in materia di sicurezza e salute dei lavoratori, come previsto dalle leggi in vigore, con una continua formazione del personale tramite corsi di primo soccorso e antincendio.

 

Perché è importante fare la manutenzione ascensori?

La manutenzione ascensori è prevista secondo il DM 37/2008, per cui è fondamentale rivolgersi solamente a ditte specializzate che possano garantire un intervento qualificato, in quanto dovranno anche rilasciare la relativa dichiarazione di conformità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *