Vela in Croazia RSS Feed

Vela in Croazia

Vacanze a Vela in Croazia. Info, Itinerari, Consigli, Segnalazioni

 
 
 
 

Archivio Rada

Necujam

Diciamolo subito: solo 5 o 6 anni fa la Croazia, almeno una parte di essa, aveva un aspetto differente. E’ il caso di questa bellissima baia, attorno alla quale il numero di insediamenti abitati è cresciuto in maniera esagerata.

Ciò nonostante, la baia di Necujam, a Nord dell’isola di Solta, ad appena una dozzina di miglia dalla baia di Spalato, rimane un eccellente punto di riferimento per una prima notte in rada. E’ molto profonda, ben protetta da quasi tutti i venti (ma non dalla Bora!) e nelle sue insenature il fondale è adeguato per un sicuro ancoraggio. La sera, al calar del vento, la baia, profonda poco più di un miglio, diventa un vero e proprio lago.

Dove ormeggiare

I punti più sicuri sono rappresentati dai due “corni” che si trovano nella parte occidentale della baia. In quello più a nord sono tra l’altro presenti diversi corpi morti, a circa 3 metri di profondità. Ci si può fissare ad essi, invece che a terra.

Anche il corno immediatamente piu a sud è un ottimo ormeggio, su circa 7/8 metri, sempre con cima a terra. Sul lato nord c’è un grosso relitto, ben visibile. Meglio non avvicinarsi troppo. Al centro dell’insenatura c’è un unico grosso blocco di cemento, con un anello al quale fissare una cima, a patto di trovare posto (non facile in Agosto).

Si può ormeggiare anche nell’insenatura all’estremo sud della baia. Bisogna solo fare attenzione al muretto, a circa 0,8m di profondità, che si trova poco prima del ristorante.